La Tavola Rotonda “Teatro, Arte e Migrazione”

25 Giugno, ore 18:30, Teatro Comunale Nelson Mandela

La tavola rotonda guidata da officineperegrine teatro,
in quanto organizzatrici del festival,
si propone di raccogliere interventi sul tema “Teatro, Arte e Migrazione”
da parte di teatranti, artisti, professionisti della Cultura
e da persone impegnate nel Sociale e nel Comunitario.

Interverranno alla tavola rotonda “Teatro, Arte e Migrazione”:

Bottega No-Made, propsche insieme a officineperegrine,
presenterà il progetto di teatro con rifugiati e richiedenti asilo
“Il pozzo dei desideri”, dove si parlerà del teatro
quale strumento di espressione, liberazione e integrazione.
Non mancheranno di parlarci del festival Props, da loro creato;

– Dott. Valentina Valente, che presenterà il progetto ROMARCORD
(progettato e ideato da Andrea Minuz e curato con Giulia Fanara,
Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo «Sapienza» Università di Roma). Valentina Valente, in quanto fotografa professionista e responsabile
del progetto, ci mostrerà come ROMARCORD coinvolga direttamente gli
studenti dei corsi di cinema di “Sapienza” Università di Roma,romarcord
avvicinandoli in modo pratico ai metodi di ricerca della «new cinema history»,
e all’impiego delle fonti orali per lo studio dell’audience,
dei luoghi e delle forme del consumo cinematografico.

Moju Manuli, giovane artista sarda di arte visiva e murales
che con la sua arte colora angoli della Sardegna dimenticati, portando nuova linfa.mojumanuli

Luigi Gana, direttore del Museo di Aggius e presidenteaggius-meoc-3
della Cooperativa Sociale Agios, che insieme ad officineperegrine presenterà il progetto “Teatro Giovane Gallura racconta il Territorio”,
dove si parlerà della capacità del teatro di mettere insieme le storie locali e farle conoscere dai giovani rendendoli protagonisti della Storia
e voci narranti e peregrine nel mondo.

Le Stanghe, nella versione duo. Le attrici ci racconteranno della loro
esperienza di formazione teatrale tra Italia e India.
A conclusione della tavola rotonda,
Le Stanghe ci offriranno inoltre il loro SPETTACOLO “Agun Khela”.11070635_10153361883698729_5396985837259857677_o

La tavola rotonda è aperta ad interventi dal pubblico e
verrà registrata in vista della pubblicazione del Libro
“Teatri Peregrini 2016. Laboratori, Spettacoli e Tavola Rotonda”,
nel quale saranno raccolte le immagini del festival, spunti, riflessioni
ed emozioni dei protagonisti attori e spett-attori,
e gli atti della tavola rotonda conclusiva.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: